MONFORTE D'ALBA - lunedì 17 luglio 2017, 14:56

Addio a Domenico Clerico

Il celebre "barolista" si è spento nella sua abitazione di Monforte d'Alba

  • Addio a Domenico Clerico
    immagine tratta da www.enoplane.com

Domenico Clerico, celebre "barolista" di Monforte d'Alba, è deceduto nella serata di ieri (domenica 16 luglio) nella sua abitazione in Località Cucchi. Da tempo combatteva contro un tumore.

Classe 1950, nel 1976 Domenico ereditò dal padre l'azienda vitivinicola che portò ai vertici dell'enologia internazionale.“Caro Papà, è con grande onore che accetto di far proseguire l’azienda che tu hai creato in una vita di fatiche! Ma ti prego di accettare la mia volontà: nel massimo rispetto verso tutto ciò che hai fatto e mi hai tramandato, io voglio proseguire solo facendo vino. Voglio dimostrare a tutti, con il tuo appoggio e l’aiuto di Giuliana (la moglie ndr), che posso fare grandi vini che la gente apprezzerà, perchè la terra in cui viviamo ha un qualcosa di prezioso che ancora non comprendiamo”...

Sul suo sito web, la pagina introduttiva dal titolo "Una storia che ha radici lontane...", una sorta di lettera di presentazione dell'uomo e dell'azienda Domenico Clerico si conclude così: "Ancora oggi, nonostante le difficoltà che la vita ci riserva, resto focalizzato solo sulla qualità, cercando di tenere alto il nome del Barolo, dalla vigna fino alla bottiglia". Un vero e proprio testamento morale per chi avrà l'onere e l'onore di proseguire la sua opera.

Fabio Rubero
monforte d'alba


Tag:
Domenico Clerico