CEVA - venerdì 12 gennaio 2018, 15:51

A Ceva l'acqua è inquinata: prima di berla bisogna bollirla

Stamattina il sindaco Alfredo Vizio ha emesso un ordinanza in merito, in seguito alla ricezione di una nota dell'Asl

  • A Ceva l'acqua è inquinata: prima di berla bisogna bollirla

Il sindaco di Ceva, Alfredo Vizio, ha stabilito il divieto di utilizzare l'acqua a scopi potabili se non previa bollitura tramite un'ordinanza. La decisione è arrivata in seguito alla riceszione di una nota trasmessa dal Dipartimento di Prevenzione Servizio di Igiene degli Alimenti dell'ASL Cn 1.

Sono stati comunicati indici di inquinamento nei campioni d'acqua prelevata nei giorni scorsi nei punti di utenza codificati delle reti idriche di seguito indicate: acquedotto 67R00118 - Bar da Renè - Via Provinciale Garessio - Regione San Bernardino - Ceva; acquedotto 67R00118 - Ospedale San Bernardino - Rub. Mensa - Ceva; acquedotto 67R00117 - Cento Bar (ora "Fly Bar") - Via Moretti - Borgo Sottano - Ceva.

L'ordinanza resterà vigore fino a quando L'Acda non rimuoverà l'inconveniente igienico.
s.m.
ceva


Tag:
acqua - Ceva - Ordinanza - Asl - Alfredo Vizio - Potabile - Igiene - Inquinamento
Altre notizie che potrebbero interessarti
Leggi tutte le notizie correlate