CUNEO - martedì 13 febbraio 2018, 12:32

Cuneo

La città di Cuneo aderisce a... M'Illumino di meno

Evento congiunto del CSV Società Solidale con Fondazione CRC e Comune di Cuneo per sensibilizzare i cittadini al tema del risparmio

  • La città di Cuneo aderisce a... M'Illumino di meno

Venerdì 23 Febbraio il CSV Società Solidale con la Fondazione CRC, il Comune di Cuneo e con il patrocinio dei commercianti Via Roma Centro Storico, aderiscono all’iniziativa nazionale M’illumino di Meno per sensibilizzare e informare i cittadini sui temi del risparmio energetico e dello sviluppo sostenibile. 
 
L’iniziativa è promossa a livello nazionale dalla trasmissione Caterpillar di Radio2 e quest’anno è dedicata alla bellezza del camminare. Perché sotto i nostri piedi c'è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. L’appuntamento è stato fissato il 23 febbraio per festeggiare il compleanno del Protocollo di Kyoto, il tentativo dell’umanità di salvare la terra dalla distruzione indotta dai cambiamenti climatici. L’invito è quello di spegnere le luci e andare a piedi. L’evento cuneese, che si svolgerà in Via Roma a partire dalle ore 18.00, è stato presentato in una Conferenza stampa congiunta che ha visto la partecipazione di Mario Figoni, Presidente CSV, Patrizia Manassero, Vice sindaco e Assessore alle politiche sociali Città di Cuneo e Giandomenico Genta, Presidente Fondazione CRC. L’Assessore Manassero, in apertura di Conferenza Stampa: “La Città di Cuneo, come tante altre realtà, da anni aderisce all’iniziativa con lo spegnimento dei luoghi significativi. Lo slogan di quest’anno ci ricorda di riportare i piedi per terra, per questo abbiamo ricevuto con entusiasmo la proposta del CSV di organizzare una marcia in Via Roma. Ma soprattutto siamo contenti di poter organizzare un evento che possa fornire spunti di riflessione e possa sensibilizzare all’ottimizzazione dei consumi. Come Amministrazione, in particolare il Settore Ambiente, da anni siamo impegnati contro l’inquinamento luminoso e sul fronte del risparmio energetico, attraverso
una serie di interventi di efficientamento tecnologico volti ad ottenere una riduzione dei consumi negli spazi comunali.”
 
Mario Figoni, Presidente CSV: “Sono felice di presentare questa iniziativa realizzata in modo corale insieme al Comune di Cuneo e alla Fondazione CRC. L’idea era quella di fare qualcosa con e per la cittadinanza: per questo abbiamo pensato ad una marcia nella pedonale Via Roma con la suggestiva atmosfera creata da bastoncini luminosi che saranno distribuiti ai partecipanti. Abbiamo avuto l’adesione anche dei Commercianti di Via Roma Centro Storico e dell’Istituto comprensivo di Corso Soleri, questo è molto bello perché rende l’idea di cosa si può fare lavorando insieme”. 
 
Anche Giandomenico Genta, Presidente Fondazione CRC, ha espresso soddisfazione per l’organizzazione di questo evento condiviso: “La Fondazione CRC da anni investe importanti risorse per promuovere iniziative innovative nel campo del risparmio energetico e stimolare la crescita di una coscienza collettiva sui temi dello sviluppo sostenibile. In particolare, ci siamo concentrati sulla riqualificazione energetica degli edifici e sulla mobilità elettrica. M’Illumino di meno, iniziativa realizzata in collaborazione con il Comune di Cuneo e con il CSV, sarà occasione per sottolineare anche l’impatto che politiche e iniziative realizzate in questo campo hanno e potranno avere sulla vita e sulla salute dei nostri concittadini”.
 
Il programma dell’iniziativa:
 ore 18 - ritrovo presso lo Spazio incontri della Fondazione CRC Via Roma 15. Saluti istituzionale di Fondazione CRC, Centro Servizi per il Volontariato di Cuneo e Comune di Cuneo.
 ore 18,15 - intervento di Beppe Rovera, ex giornalista RAI e conduttore “AMBIENTE ITALIA” su Rai3.
 ore 18.45 - Distribuzione bastoncini luminosi e fiaccolata musicale in Via Roma, accompagnati dalla Banda “D. Galimberti” della Città di Cuneo
 ore 19.15 - arrivo in Piazza Galimberti, conclusione con intrattenimento della banda musicale.
 
Inoltre l’Amministrazione comunale di Cuneo riproporrà anche quest’anno lo spegnimento delle luci del faro della stazione ferroviaria, nel Piazzale della Libertà, per le notti di venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 febbraio, oltre allo spegnimento delle luci presenti sulla facciata del Municipio, della Torre Civica, della Cattedrale di Santa Maria del Bosco, della Chiesa di Sant’Ambrogio e del Complesso Monumentale di San Francesco.
c.s.
Le date dell'evento:
  • 23/02/2018
Cuneo


Tag:
Comune di Cuneo - Fondazione Crc - Giandomenico Genta - Caterpillar - M'illumino di meno
Altre notizie che potrebbero interessarti
Leggi tutte le notizie correlate