CUNEO - domenica 12 novembre 2017, 16:30

Cuneo-Gavorrano finisce 1-1

Un buon punto per i biancorossi che giocano quasi tutto il match in inferiorità numerica

  • Cuneo-Gavorrano finisce 1-1

Pareggio interno 1-1 per il Cuneo contro i toscani del Gavorrano. Un punto che muove la classifica, molto importante, anche perchè ottenuto al termine di un match giocato quasi completamente in inferiorità numerica.

I toscani passano già al 9' su calcio di rigore, occasione nella quale viene espulso Giorgio Conrotto. La trasformazione è affidata a Conti che batte inesorabilmente Stancampiano. Occorre attendere il 36' del secondo tempo per vedere il pareggio del Cuneo, opera di Stefano Bellini per mezzo di un calcio di punizione dal limite. Nel mezzo tante occasioni da entrambe le parti in una partita molto divertente.

Il prossimo turno di campionato, in programma domenica 19 novembre con inizio alle ore 14.30, vedrà il Cuneo di scena allo stadio "Città di Arezzo" opposto agli amaranto padroni di casa dell'Arezzo. 


IL TABELLINO

CUNEO - GAVORRANO 1-1
 
CUNEO (4-3-1-2): Stancampiano; Quitadamo, Conrotto, Boni, D’Ignazio; Secondo (31’st Martino), Pellini, Gerbaudo (31’st D’Agostino); Aperi (8’pt Baschirotto); Zamparo, Dell'’Agnello (19’st Anastasia). A disposizione: Bambino, Mobilio, Andrea Cristini, Genovese, Testoni, Maresca. All.: Massimo Gardano.
GAVORRANO (3-5-2): Salvalaggio; Borghini, Cretella, Ropolo; Papini, Finazzi (28’st Lombardi), Conti, Vitiello, Gemignani; Moscati, Malotti (9’st Merini). A disposizione: Mazzini, Matteo, Zaccaria, Tissone, Mosti, Mugelli. All.: Giancarlo Favarin.
ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo.
RETI: pt 9’ rig. Conti (G), st 36’ Pellini (C).
NOTE: all’8’pt espulso Giorgio Conrotto (C), Al 3’st Salvalaggio (G) para un calcio di rigore a Zamparo (C). Angoli: 8-3. Recupero: pt 1’, st 4’.
F.R.
cuneo


Tag:
Cuneo Calcio - Gavorrano
Altre notizie che potrebbero interessarti
Leggi tutte le notizie correlate