MONDOVÌ - venerdì 10 novembre 2017, 14:28

A2 maschille, domani sera il VBC Mondovì anticipa a Viterbo con Tuscania

Ostacolo durissimo quello che attende, domani sera, i monregalesi del volley. Coach Barisciani: 'Speriamo di ritrovare serenità'

  • A2 maschille, domani sera il VBC Mondovì anticipa a Viterbo con Tuscania

Ostacolo durissimo quello che attende domani sera il VBC Mondovì nell’anticipo della decima giornata di andata del Girone Blu: i monregalesi sono attesi dall’impegnativa trasferta in terra laziale contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, leader solitaria con 24 punti. Si gioca alle ore 20.30, a Viterbo. La squadra laziale è attualmente imbattuta tra le mura amiche, dove ha sempre vinto conquistando la massima posta in palio: gli unici tre punti li ha lasciati sul campo di Bergamo, alla terza giornata. I ragazzi allenati dall’esperto Paolo Montagnani possono contare su una diagonale di tutto rispetto, con Pedron in palleggio e l’americano Mochalski opposto, ma anche su una batteria di martelli-ricettori davvero molto forte formata dall’esperto Cernic in coppia con l’ucraino Shavrak. La squadra della Tuscia si completa con i centrali Piscopo e Festi ed il libero Bonami. 
 
Mondovì (ottava posizione in classifica con 9 punti, appaiata con Lagonegro) dovrà affrontare quest’autentica corazzata in un momento difficile: gli uomini di Mauro Barisciani sono reduci da alcune prestazioni complicate, che hanno lasciato amaro in bocca. Quando ci s’infila in un tunnel diventa difficile uscirne, ma i mezzi tecnici per far sì che ciò avvenga il VBC li ha: occorre tanto lavoro e la capacità di “isolarsi”. Il gruppo resta compatto, in settimana gli allenamenti si sono svolti con buona intensità. 
 
Il tecnico Barisciani è comunque consapevole che centrare il risultato contro Tuscania sarà molto difficile: “Questa partita, così come quella del 19 novembre in casa con Spoleto, dobbiamo prenderle quali trampolino di lancio verso quel che ci aspetta nel girone di ritorno: ci siamo messi in una situazione difficile e nelle condizioni di dover vincere per forza almeno le gare con Taviano e Lagonegro. Tuscania sta dimostrando sul campo quanto di buono ha fatto durante il mercato estivo mettendo insieme una squadra equilibrata. Si presentano da soli”. Sul momento delicato: “Speriamo di ritrovare un pizzico di serenità. Avere il pronostico sfavorevole qualche preoccupazione in meno ce la mette, anche se in realtà non passiamo il nostro tempo ad analizzare l’avversario in base alla pressione che è in grado di metterci”. Come detto gli allenamenti settimanali sono stati buoni, ma Barisciani su questo punto appare cauto: “In realtà non abbiamo mai fatto brutti allenamenti, nonostante i tanti acciacchi che a turno colpiscono i ragazzi. Il problema è che poi non riusciamo a veicolarli durante le partite”. 
 
GLI ARBITRI. Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-VBC Mondovì sarà diretta dal signor Marco Laghi di Ravenna, coadiuvato dal secondo fischietto, signor Maurizio Merli da Terni. 
 
MEDIA. Diretta streaming per abbonati sul canale Lega Volley Channel piattaforma Sportube. Il singolo evento costa 2,90€. Una sintesi dell’incontro sarà trasmessa martedì 14 novembre alle ore 21 su teleGRANDA. 
c.s.
mondovÌ


Tag:
VBC Mondovì - Mauro Barisciani - Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania - coach - serenità
Altre notizie che potrebbero interessarti
Leggi tutte le notizie correlate